IT
Search…
⌃K

Versione 2.1

L'inizio di un nuovo anno porterà parecchie novità anche nella storia di crystal.
Scopri le ultime funzionalità della versione 2.1 e tante altre opportunità di interagire con i tuoi dati.

Highlights

Strategia di disambiguazione: come gestire richieste ambigue

Quando un utente pone a crystal una domanda ambigua, l'advisor potrebbe aver bisogno di ulteriori informazioni per mettere la risposta in relazione a un singolo topic: ecco perché è stata introdotta la disambiguazione.
Richieste ambigue da parte dell'utente potrebbero portare a disorientare l'advisor che potrebbe fare riferimento a diversi topic o filtri: in questi casi crystal ora proporrà alternative tra cui scegliere. Gli utenti saranno incoraggiati a scegliere l'opzione che si adatta meglio alle loro esigenze. La disambiguazione sarà disponibile sia per le risposte alle domande che per l'impostazione degli avvisi.
La strategia di disambiguazione contribuirà a migliorare l'interazione tra gli utenti e l'advisor.

BETA - ​Tutte le fonti dati sono disponibili grazie al Web Connector

In aggiunta ai connettori disponibili per le fonti dati, gli utenti admin potranno integrare anche i servizi web e utilizzarli come fonti dati da connettere a crystal.
Il Web Connector permette a crystal di comunicare con servizi web come REST API, Files o qualsiasi altro. Gli sviluppatori saranno in grado di creare nuovi servizi utilizzando un SDK per connettere qualsiasi fonte dati.
Al momento questa funzionalità è disponibile solo su richiesta.

BETA ​- crystal lo sa. Anche prima di te.

Le previsioni automatiche possono essere definite come la capacità di predire un risultato senza configurare modelli.
crystal ora permette agli utenti di prevedere i valori per i topic con obiettivo overtime e visualizzazione single line. Per esempio, ”Puoi mostrarmi il totale vendite fino a dicembre 2021?". Gli utenti potranno, se necessario, applicare filtri dinamici alla loro domanda. Il sistema risponderà in pochi minuti con una notifica push e una visualizzazione lineare.
Per il momento questa funzionalità è disponibile su richiesta e supporterà solo i topic overtime single line. Stiamo lavorando ad altri miglioramenti per le prossime versioni.

I filtri numerici sono ora disponibili per più operazioni

Fino a questo momento era necessario specificare il valore esatto per applicare filtri dinamici numerici. Per esempio, se il valore era 100,23 il riferimento doveva essere precisamente a quel numero esatto.
Grazie a questo miglioramento, i filtri numerici possono essere anche specificati attraverso intervalli in modo più naturale.
Da adesso i filtri numerici possono essere richiamati anche attraverso comparazioni (per esempio dicendo "filtra tutti i valori superiori/inferiori a 100") e con intervalli (per esempio, "filtra tutti i valori tra 20 e 40").
La buona notizia è che non serve una configurazione manuale sulla Console Self-Service: questa funzionalità viene automaticamente abilitata per tutti i topic con filtri dinamici che presentano dati di tipo numerico.

Advisor

Filtri dinamici: applicare le autorizzazioni

L'applicazione delle autorizzazioni ai filtri è migliorata: finora, anche impostando un'autorizzazione a un valore filtro per un gruppo specifico, nessuno sarebbe riuscito a vedere il risultato finale filtrato.
Ora è finalmente possibile richiamare il dato filtrato. Infatti, nel caso in cui un utente appartenente a un gruppo specifico faccia una domanda legata a un topic che abbia un valore filtro impostato o nel caso in cui quel filtro sia legato al gruppo dell'utente, il risultato finale mostrerà il filtro in questione.

Ottieni il meglio da crystal con le notifiche e Siri

Un sistema efficace di contenuti è essenziale per spingere gli utenti iOS ad accettare le notifiche senza che si sentano obbligati, cosa che potrebbe portarli a un rifiuto preventivo.
Ecco perché una nuova esperienza di onboarding incoraggerà gli utenti ad attivare le notifiche grazie a una serie di messaggi personalizzati che aiuteranno a scoprire le potenzialità di crystal. Allo stesso tempo, gli utenti potranno utilizzare l'integrazione con Siri che renderà l'esperienza con l'advisor facilissima: basterà chiedere a Siri di attivare crystal.
Lavorare sulle aspettative degli utenti provando a soddisfarle contribuirà a rafforzare la loro connessione con l'advisor.

Sempre aggiornati: crystal supporta iOS11+

iOS13 è attivo e crystal è pronto a supportarla. Fino a ora lo standard implicito prevedeva di supportare la versione attuale e le precedenti (cioè iOS 11 e 12), e risulta che solo il 5% dei dispositivi utilizza iOS10 o versioni inferiori. Come primo advisor virtuale, crystal non si può permettere di restare indietro e sarà perciò disponibile per tutte le versioni iOS più aggiornate.

Console Self-Service

Un nuovo connettore: Amazon Redshift è ora disponibile in crystal

Rapido ed efficiente, Amazon Redshift sta diventando uno dei più diffusi connettori di dati e sicuramente è un'ottima notizia per tutti gli utenti sapere che è disponibile anche per crystal.

Un nuovo connettore: IBM DB2 è ora disponibile in crystal

Uno dei leader di mercato, IBM DB2 è assolutamente un must-have tra i connettori dati utilizzabili in crystal.

Una entità obbligatoria è abbastanza

Finora, agli utenti admin in fase di assegnazione di alias durante lo step di train veniva chiesto di inserire almeno due varianti per ciascuna entità. Da questo momento in poi, agli admin viene chiesto di inserire solo un alias obbligatorio per ciascuna entità.
In ogni caso, consigliamo di assegnare almeno due o più alias a ciascuna entità per assicurarci di coprire tutti gli scenari possibili.

Gli intro values sono visibili

Gli intro values, prima non visibili nella preview del topic, sono ora mostrati direttamente.

La selezione del column type ha un valore nuovo

C'è una nuova opzione disponibile insieme a valuta, frequenza, massa, numero e potenza nella selezione del column type: la percentuale. Questa opzione permetterà di mostrare percentuali nelle visualizzazioni ma occorre tener conto del fatto che, per utilizzarla, i dati devono avere un formato decimale (es., 0.5 → 50%, mentre 50 → 5000%).

Una collezione di informazioni per guidare gli utenti

Molte delle funzionalità più complesse di crystal potrebbero avere bisogno di più spiegazioni per essere chiare agli utenti: per questo abbiamo creato una sezione di articoli e guidelines in costante aggiornamento. Qui i nostri utenti potranno trovare consigli su come ottenere il meglio dall'esperienza con crystal e su come personalizzare le loro analisi di dati in base alle esigenze di business.
Tutti gli articoli saranno pubblicati nella sezione Risorse di crystal e saranno disponibili in inglese e italiano.

Project Management Area

Modificare i dettagli dei progetti è semplice e veloce

Dall'area di Project Management gli utenti titolari possono controllare tutte le funzionalità dei loro progetti, effettuare l'upgrade o il downgrade dei piani di crystal, modificare il numero di utenti e i dettagli di fatturazione. Tutto in un'unica schermata!

crystal ti fa risparmiare

Gli utenti titolari saranno felici di sapere che un coupon dà loro diritto a uno sconto. Basta inserire il codice del coupon durante la compilazione dell'ordine prima di creare il progetto o applicarlo dall'area di Project Management Area, anche dopo averlo creato.
Lo sconto sarà applicato immediatamente nel primo caso o con la successiva fattura se il coupon sarà inserito in seguito alla creazione del progetto.
Serve aiuto con crystal? Visita la nostra sezione Risorse.